.:: Azienda Speciale in.form.a. ::.


 
 
 
 
 
 
 
 
Home > Qualità e normativa tecnica > Etichettatura dei prodotti agroalimentari

Etichettatura dei prodotti agroalimentari

L'etichettatura, ovvero l’insieme delle menzioni, delle indicazioni, dei marchi di fabbrica o di commercio, delle immagini o dei simboli che si riferiscono ad un prodotto alimentare, rappresenta un importante strumento di informazione sulle caratteristiche degli alimenti.

L’etichettatura ha un ruolo strategico in quanto deve fornire un'informazione corretta e trasparente sul prodotto alimentare, senza indurre in errore il consumatore circa le caratteristiche dell'alimento ma, piuttosto, consentendogli di scegliere quello che maggiormente risponde alle proprie esigenze.

Una buona etichettatura concernente la natura esatta e le caratteristiche del prodotto alimentare rappresenta, inoltre, un efficace strumento di commercializzazione, in quanto elimina ostacoli ed ambiguità alla libera circolazione delle merci.

Nell’elaborare il contenuto informativo delle etichette, gli operatori del settore alimentare devono ispirarsi ad alcuni principi fondamentali che possono essere ricondotti alle buone pratiche commerciali che tutti gli operatori devono assicurare; l’etichettatura, infatti, rappresenta una sorta di carta d’identità del prodotto e, per questa sua funzione, deve essere redatta in modo chiaro ed esaustivo, oltre che veritiero.

Per maggiori approfondimenti sulla normativa in materia di etichettatura, presentazione e pubblicità degli alimenti, consultare le pubblicazioni allegate nel menu a destra.

 

 

Data di pubblicazione: 16/09/2013 10:22
Data di aggiornamento: 26/02/2015 14:50