.:: Azienda Speciale in.form.a. ::.


 
 
 
 
 
 
 
 

Vetrina dei brevetti

I brevetti sono un elemento chiave per proteggere l’innovazione in molti settori ad alta intensità tecnologica, nei quali il contributo degli sviluppi scientifici è particolarmente importante.

Su iniziativa promossa da Unioncamere, CNR e COTEC e sulla base di precedenti esperienze di DINTEC, è stata elaborata la Vetrina dei brevetti".

Si tratta di uno strumento che ha lo scopo di favorire la valorizzazione sul mercato dei brevetti degli Enti di Ricerca e delle Università e che mira alla promozione di attività di business matching, sia per favorire l'incontro fra l'offerta di idee innovative e la domanda di soggetti imprenditoriali e finanziari, sia per facilitare il passaggio dell’idea innovativa alla fase di industrializzazione e commercializzazione.

Il sistema informativo ha, come punto d’accesso, una banca dati ricercabile dalle imprese, che fornisce i brevetti depositati da enti di ricerca e da altri soggetti disposti a commercializzare la propria proprietà industriale: per ciascun brevetto viene fornita la descrizione dello stato di sviluppo della tecnologia, i possibili campi di applicazione, le tipologie di imprese potenzialmente indirizzate alla industrializzazione, i vantaggi in termini di prestazioni funzionali e di economicità che la tecnologia presenta rispetto alle soluzioni esistenti.

Queste informazioni, fornite da esperti indipendenti con una specifica competenza ed esperienza industriale appositamente selezionati da COTEC, facilitano alle PMI la valutazione della effettiva possibilità di utilizzare le tecnologie oggetto dei brevetti per l’innovazione dei propri prodotti e processi produttivi.

Link alla Vetrina dei brevetti
 


Altro strumento disponibile è PatIRIS, osservatorio permanente sulla brevettazione delle Università e dei Centri di Ricerca pubblici in Italia: il servizio è stato sviluppato, nell'ambito del progetto iRis, da ricercatori del Dipartimento di Scienze Aziendali dell'Università di Bologna in collaborazione con l'UIBM (Ufficio Italiano Brevetti e Marchi) del Ministero dello Sviluppo Economico.

Patiris consente di analizzare gruppi di domande di brevetto depositate e/o brevetti concessi (in vari Paesi e in diversi istanti temporali) relativi ad una comune invenzione (tali gruppi di documenti sono definiti ‘famiglie di brevetti’).

Link all'inventario on-line dei brevetti della ricerca pubblica
 


Per ulteriori informazioni:
Centro Patlib 
Tel. 0965 384.218
e-mail: informa.pirrello@rc.camcom.it

 

Data di pubblicazione: 31/03/2014 10:51
Data di aggiornamento: 31/03/2014 11:19