.:: Azienda Speciale in.form.a. ::.


 
 
 
 
 
 
 
 
Home > Qualità e normativa tecnica > Scelti dal web > On line i nuovi vademecum ai consumatori per difendersi dal pericolo di acquistare inconsapevolmente merce contraffatta

On line i nuovi vademecum ai consumatori per difendersi dal pericolo di acquistare inconsapevolmente merce contraffatta

Con il termine “contraffare” si intende la riproduzione di un bene in maniera tale che venga scambiato per l’originale ovvero produrre, importare, vendere o impiegare prodotti o servizi coperti da proprietà intellettuale.
 
La commercializzazione di prodotti contraffatti incide sulla sicurezza e la salute dei consumatori ma anche sull’economia del Paese, poiché l’imitazione fraudolente di un prodotto può provocare deviazioni del traffico commerciale e fenomeni di concorrenza sleale (producendo gravissimo danno allo sviluppo della ricerca e alla capacità di innovazione).
 
La vendita di merce contraffatta avviene attraverso differenti canali di distribuzione, nei quali la contraffazione non è sempre evidente. Spesso può compiersi attraverso mercati esterni alla distribuzione regolare, come le bancarelle o le spiagge, oppure tramite Internet ed, infine, all’interno di negozi appartenenti alla distribuzione regolare.
 
I nuovi vademecum ‘Conoscere il problema per affrontarlo meglio' sono stati pubblicati dal Ministero dello Sviluppo Economico - Direzione Generale per la lotta alla contraffazione, Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.
Forniscono consigli pratici ai consumatori per guidarli nella scelta dei prodotti in diversi settori (Abbigliamento sportivo, Informatica e Apparecchiature, Calzature, Occhiali, Orologi e Oreficeria, Pelletteria), per riconoscere gli originali a vantaggio della qualità e della salute.
 
 
Scarica i vademecum dal sito UIBM >>>
 
 
 
 
Data di pubblicazione: 29/06/2015 13:03
Data di aggiornamento: 29/06/2015 13:23
link alla pagina esterna