.:: Azienda Speciale in.form.a. ::.


 
 
 
 
 
 
 
 
Home > Contributi e finanziamenti > Contributi nazionali > "Cultura Crea" è il nuovo programma di incentivi del Mibact per creare e sviluppare iniziative nel settore dell'industria culturale-turistica

"Cultura Crea" è il nuovo programma di incentivi del Mibact per creare e sviluppare iniziative nel settore dell'industria culturale-turistica

“Cultura Crea” è un programma di incentivi per creare e sviluppare iniziative imprenditoriali nel settore dell'industria culturale-turistica e per sostenere le imprese no profit che puntano a valorizzare le risorse culturali del territorio nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact), il programma prevede tre linee di intervento per:

  • supportare la nascita di nuove imprese nei settori "core" delle cosiddette industrie culturali, promuovendo processi di innovazione produttiva, di sviluppo tecnologico e di creatività
  • consolidare e sostenere l'attività dei soggetti economici esistenti nella filiera culturale, turistica, creativa, dello spettacolo e dei prodotti tradizionali e tipici, promuovendo la realizzazione di prodotti e servizi finalizzati all'arricchimento, diversificazione e qualificazione dell'offerta turistico-culturale degli ambiti territoriali di riferimento degli attrattori
  • favorire la nascita e la qualificazione di servizi e attività connesse alla gestione degli attrattori e alla fruizione e valorizzazione culturale, realizzate da soggetti del terzo settore

“Cultura Crea” è gestito da Invitalia, che, con una procedura a sportello attarverso una piattaforma completamente digitalizzata, valuta i business plan, eroga i finanziamenti (finanziamento agevolato a tasso zero e contributo a fondo perduto sulle spese ammesse, con una premialità aggiuntiva per giovani, donne e imprese con rating di legalità) e monitora la realizzazione dei progetti d’impresa.

Gli incentivi, concessi nell’ambito del regolamento de minimis, possono coprire fino all’80% delle spese totali, elevabili al 90% in caso di premialità.

Le domande possono essere presentate solo online dalle ore 12.00 del 15 settembre 2016.

Per saperne di più >>>

 

 

Data di pubblicazione: 27/09/2016 14:51
Data di aggiornamento: 27/09/2016 15:36

Su questo argomento

link alla pagina esterna